• Fette al latte proteiche
fit&dintorni/ lifestyle

Cellulite e ritenzione come combatterla

Cellulite e ritenzione, vade retro

Cellulite e ritenzione come combatterla? Un argomento scottante che che crea confusione e panico nel mondo femminile. Bisogna imparare a distinguere bene le due patologie ed a capire le differenze di entrambe.

Diversi fattori sono l’origine di questi due inestetismi come disfunzioni ormonali, cattive abitudini, vita sedentaria.

Affligge milioni di donne e spesso provoca fonte d’imbarazzo tra queste.

Facciamo un po’ di chiarezza.

Cos’è la cellulite e cosa la ritenzione

La cellulite è un’alterazione del tessuto connettivo adiposo con accumulo di liquidi e scarsa attività del microcircolo. può suddividersi in molti stadi.

Può essere blanda,come persistente e dolorosa. Quando viene diagnosticata la cellulite(perchè a tutti gli effetti è una patologia) i nostri arti possono risultare molli,i tessuti gonfi e ispessiti,cuscinetti adiposi localizzati e anche dolore al tatto e al movimento.

Ho nominato la parola arti perchè la cellulite può presentarsi sia sulle gambe che sulle braccia.

Si soffre invece di ritenzione idrica quando si formano degli accumuli di liquidi sottocutanei al di sopra delle zone adipose. (le zone più interessate sono cosce,addome,glutei)che creano edemi e rigonfiamenti .

Cause della cellulite e della ritenzione

Per entrambi i fattori ci si sofferma alla classica causa dell’eccessivo sovrappeso,ma invece le problematiche possono essere molto più ampie.

Per la cellulite si può riscontrare anche per cause molto importanti. Alcune possono essere:

  • genetica
  • stress
  • vita sedentaria
  • farmaci
  • cattiva circolazione
  • cattive abitudini (cibo,postura,vestiti stretti)

La ritenzione ha più o meno gli stessi effetti, nei liquidi si ristagnano tossine che rallentano il metabolismo cellulare con la conseguenza effettiva di un cattivo funzionamento del microcircolo.

Le cause posso essere simili alla cellulite:

  • cattive abitudini
  • cibo troppo salato
  • alcol
  • vestiti stretti
  • fumo
  • medicinali
  • problemi renali e cardiaci
  • allenamenti non idonei ad un soggetto x

Sia la cellulite che la ritenzione si possono formare su persone nornopeso

Rimedi per la cellulite

Per curare la cellulite bisogna avere un piano ben preciso,molto spesso proprio per problemi di salute è difficile debellarla del tutto,ma si può migliorare la situazione con degli accorgimenti ben precisi.

  • Attività fisica: può essere moderata come camminate ed esercizi più leggeri come yoga e pilates,oppure potenziare il lavoro con allenamenti studiati appositamente per l’individuo suddivisi tra aerobico e anaerobico.
  • Massaggi : ottimo è il linfodrenaggio,se fatto con regolarità e costanza può diminuire l’infiammazione e attivare la circolazione
  • Alimentazione: purtroppo è la bestia nera per molti,ma seguire un regime controllato associato alla introduzione di liquidi è un toccasana per combattere questo disturbo.
Cellulite-e-ritenzione-come-combatterla

Rimedi per la ritenzione

La ritenzione è un attimo meno complessa ma altrettanto tosta da prevenire.

La ritenzione è comunque un problema che nasce da cattive abitudini perciò se non andiamo incontro a malattie o patologie si può curare senza problemi capendo l’origine della causa

Ecco alcuni rimedi:

  • Peeling:può essere fatto da personale qualificato oppure a casa. Uno veramente buono e casalingo consiste nel preparare il prodotto con fondi di caffè e olio di mandorle dolci.
  • Peeling numero 2: sale fino e olio e olii essenziali;usate olii adatti per combattere la ritenzione come limone e rosmarino. Due goccine nella pappa di olio e sale e stesso procedimento come quello sopra.
  • Argilla: impacchi di argilla e acqua; l’argilla è un potente antifiammatorio(e la uso molto anch’io). Cinque cucchiaini di argilla e un pò d’acqua,pellicola e lasciamo agire. E questa dò feedback positivo perchè l’argilla ragazze è potente e funziona!!!
  • Linfodrenaggio eseguito sempre da personale qualificato anche per la ritenzione
Cellulite e ritenzione come combatterla
  • Tisane naturali ,alimenti drenati e alimentazione sana oltre a bere molta acqua.
  • Attività fisica sempre e comunque
  • Allenamento con i pesi: credetemi se trovate un buon PT che ne capisce bene e vi sà creare un allenamento su misura i miglioramenti si vedranno molto presto.
  • Sconsiglio sport che tendano a far impatto col terreno: la corsa a lungo raggio può peggiorare la situazione come le sessioni di cardio estenuanti e lunghe.

Però voglio lasciarvi un mio consiglio personale: la cellulite e la ritenzione come abbiamo anticipato sono problemi che vanno trattati con costanza e continuità quindi vi consiglio di viverla con molta serenità e di affidarvi a persone esperte e competenti.

Questo articolo fa parte di “Bloginrete” de LeROSA, progetto di SeoSpirito Società Benefit srl, in collaborazione con &Love e Scoprirecosebelle, che ha come obiettivo primario ascoltare le donne, collaborare con tutti coloro che voglio rendere concrete le molteplici iniziative proposte e sorridere dei risultati ottenuti. È un progetto PER le donne, ma non precluso agli uomini, è aperto a chiunque voglia contribuire al benessere femminile e alla valorizzazione del territorio, in cui vivere meglio sotto tutti i punti di vista.

You Might Also Like

3 Comments

  • Reply
    KRIzia
    26 Agosto 2019 at 21:43

    Sai che ho provato anche io il tarassaco e mi piace tantissimo ? Mi sembra funzioni anche 🙂

    • Reply
      debbasdiary
      2 Settembre 2019 at 11:11

      Il tarassaco è veramente efficace! 🙂

  • Reply
    Alimenti diuretici - debba's diary : fit,cakes and more
    3 Febbraio 2020 at 14:03

    […] in infuso (ne ho parlato anche in un articolo sulla cellulite […]

  • lascia un tuo pensiero

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: