• Fette al latte proteiche
ricette fit

Cheesecake #fit ai fichi #foodaddiction

Ciao popolo #fit come state?

Una nuova avventura è arrivata per la Debba e voglio condividerla con voi!

Chi mi conosce e mi segue sa che già da quasi 15 giorni ho messo ai “4 venti social” del mio evento Ifood in collaborazione con Scavolini

Beh è già volato e sono qua a raccontarvi tutto!

Che dire….una FIGATAAAAA!

Avevo già fatto qualche evento così molto easy specie quando lavoravo in salone si era spesso in pedana a presentare collezioni e trend stagionali,ma questa volta sapere che il fulcro di tutto ero io è stato molto emozionante!

Devo essere sincera….l’ansia mi ha preso d’assalto;sono un disastro!

Ma poi passa eh….

Tornando nei ranghi: ho veramente avuto l’onore ed il piacere di fare una dimostrazione di showcooking per Ifood in uno Scavolini store.

Ragazzi le cucine sono meravigliose! E quella che ho usato per lo show era bellissima.  Isola con piano cottura ad induzione e cappa d’aspirazione agli ioni attivi,ovvero aspira e rilascia aria sana e pulita(niente più “puzza di cibo”)

Il tema di questo mese negli store è “in barattolo” : tutto quello che si poteva presentare nel barattolo,dalle monoporzioni,conserve alla vasocottura.

Ho deciso di portare una cheesecake #fit ai fichi in barattolo!

La paura di non essere capita con la ricetta in chiave light era tanta,ma la voglia di far capire alle persone che la parola “dieta” non deve essere considerata come una fobia era tanta.

Ho spiegato la mia filosofia di vita,di come percepisco tutto e di come mi piace documentarmi e sperimentare idee e ricette più light ma gustose.

Mai avrei pensato tutta quella gente credo che sicuro una cinquantina di persone erano presenti allo showroom.

Ma mi sono fatta coraggio e sono partita spedita come un treno…ed è stato un successo!

Che dire buona la prima!

Ed ora vi lascio la ricetta della mia Cheesecake #fit ai fichi

Ingredienti per un vasetto da 250 ml

Per la cheese cream:

70g di yogurt greco 0% grassi

70 g di ricotta (scegliete quella che vi piace di più)

70 g di Philadelfia Active

10 g di stevia

5 g di agar agar

Qualche goccia di estratto di vaniglia

Per la base della cheesecake:

20 g di farina d’avena

10 g di muesli al cioccolato fondente bio

10 g di farro soffiato

un cucchiaio di olio di cocco

una banana

Per la composta di fichi

5-6 fichi

20 g di stevia

fichi freschi per decorazione

Una buccia di limone

Un pezzetto di zenzero fresco

Procedimento

Preparo in anticipo la composta: metto in un pentolino i fichi,lo zenzero,buccia di limone e stevia ; faccio cuocere a fiamma bassa mescolando di tanto in tanto e facendo “caramellare” il composto; dovrà avere la consistenza simile alla marmellata.

Una volta pronto lo lascio raffreddare.

Preparo la base: mescolo  i tre cereali in una ciotola(avena,farro,muesli). In un’altra ciotola schiaccio con una forchetta la banana,unisco il cucchiaio di olio di cocco e amalgamo il tutto con i tre cereali;verrà una “pappa” bella consistente che  uso per creare la base della vostra cheesecake #fit ai fichi.

Riponiamo il barattolo con la base in frigo e prepariamo la crema.

In una ciotola mescolo molto bene i tre latticini con la stevia e la vaniglia. Prendo una cucchiaiata di composto e lo sciolgo lentamente in un pentolino a fuoco basso con l’agar agar(sarà il nostro gelificante). Verso il formaggio sciolto nella ciotola della cheese cream e mescolo.  Prendo la crema e la verso nel barattolino per poi finire con l’assemblaggio del dolce.

Nel baratto avremo: uno strato di base ai cereali,la cheese cream,aggiungiamo come topping la composta di fichi e per ultimo guarniamo con fettine di fichi freschi!

Ed ora a nanna nel frigo per qualche ora!

La nostra cheesecake #fit ai fichi è pronta!!! Vi va di assaggiare una cucchiaiata?

Talmente buona che il sindaco di Rovigo ne ha mangiate tre porzioni!!!

Devo dire che tutto l’insieme è stato una soddisfazione continua!

Ho passato una giornata stupenda e ho imparato delle nozioni nuove!

La voglia di imparare e migliorare è sempre in agguato e sono pronta a mettermi in gioco!

Un ringraziamento speciale va Giulia Golino e Simone Marri per avermi seguito step by step,sono stati super professionali e disponibili!

Un grazie ai titolari dello store di Rovigo Matteo e Andrea due persone veramente cordiali  e gentili!

E grazie ancora allo staff di Matteo sono state super!

Un grazie a Sofia per aver fatto le foto e per aver curato la parte social.

E un immenso grazie ad IFood e Scavolini!!!!

Io vi saluto e ci vediamo al prossimo articolo e mi raccomando #staystrong

Debba

 

 

 

N.B Evento in collaborazione con IFood e Scavolini

 

 

 

 

 

You Might Also Like

No Comments

lascia un tuo pensiero

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: